Ora puoi Progettare, Arredare e Realizzare la tua Casa...al Garden Piccolo Giardino

arredare, designer, interiordesigner, livingporject, ristrutturare -

Ora puoi Progettare, Arredare e Realizzare la tua Casa...al Garden Piccolo Giardino

Uniamo le Forze e cresciamo per aumentare i servizi messi a disposizione ai nostri Clienti.

Garden Piccolo Giardino e Living Project insieme con l'obbiettivo di creare luoghi Speciali affrontando ogni progetto come una sfida armonizzando perfettamente le esigenze dei clienti, budget e rispetto dei tempi per progettare, ristrutturare e arredare la tua Casa.

La LIVING PROJECT, un'azienda che pone grande attenzione agli aspetti pratici e funzionali del vivere la casa considerando: il giusto dimensionamento dei mobili unita ad una comoda e funzionale disposizione, il rispetto degli spazi di passaggio, la qualità dei materiali e delle tecnologie, l'abbattimento delle barriere architettoniche, un buon isolamento acustico, la ristrutturazione architettonica e l'ammodernamento per nuove destinazioni d'uso, l’eliminazione di potenziali pericoli per la salute dei destinatari, un equo rapporto fra consumi energetici e comfort, il tutto in armonia tra l'ingombro degli spazi pieni e l'utilizzo degli spazi vuoti.

Arredare, ristrutturare o dare nuova vita ad un ambiente porta alla scelta di nuovi complementi, materiali, tessuti e una lunga varietà di accessori che se acquistati semplicemente sulla base del proprio buon gusto può portare all’allestimento di un ambiente eterogeneo e poco confortevole.
Per questo motivo ti consigliamo di affidarti all’INTERIOR DESIGNER una figura professionale pensata per rendere ogni ambiente a misura di cliente. Una figura che con grande professionalità indirizza le inclinazioni e i gusti dei propri clienti verso quell’idea di spazio che sognano ma che nel vasto mercato dell’arredamento finisce per perdersi, cambiare o difficilmente prendere forma.
Un interior designer dunque, segue personalmente ogni fase del progetto pensando all’ambiente, alle persone che ne usufruiranno, alla durata degli oggetti nel tempo, ad impostare l’illuminazione ed il tono della luce in base agli ambienti, a selezionare i complementi di arredo e i tessuti e molto altro. Inoltre i progetti della LIVING PROJECT sono sostenibili, sia in termini di impatto ambientale sia in termini economici. Pertanto il nostro lavoro è votato ad uno stile semplice, elegante e funzionale, all’utilizzo di materiali innovativi e naturali nel pieno rispetto dei budget proposti. Il tutto senza escludere il cliente, il quale viene accompagnato nelle mostre aziendali dove può vedere e toccare con mano gli oggetti proposti. A sostegno dei desideri e dei bisogni del cliente la LIVING PROJECT mettete a disposizione numerose figure professionali:

- Lighting Designer Romano Baratta (Foggia 1979), è un light artist e lighting designer italiano. Laureato all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano in scenografia, ha conseguito un Master post-laurea in Lighting Design. Le sue installazioni di luce, visionarie e surreali, sono frutto di ricerche e sperimentazioni costanti e assidue.

Si occupa solo di luce a 360° dal 2004 effettuando conferenze, docenze, pubblicazioni e progettazione della luce. Ha teorizzato i concetti di Antropologia della Luce, Filosofia della Luce e Clima Luminoso.
- Docente di Lighting Design dal 2014 presso l’Accademia di Belle Arti di Novara.
- Direttore artistico del Contemporary Lighting Context, primo festival di Lighting Ambient in Italia.
- Designato dalla prestigiosa rivista Lighting tra i migliori 40 giovani Lighting Designers del Mondo

Romano Baratta è stato selezionato o premiato in concorsi e mostre internazionali, tra cui La Biennale di Venezia, Premio Codega, Luminale, Milano Design Week, Darc Awards.

- Interior Designer Maurizio Sorbo (Foggia 1988) , che ha fatto della sua passione per la progettazione degli spazi e degli oggetti d'uso comune all'interno di un luogo chiuso, la sua professione. Superando lo stereotipo dell’interior designer come moderno stilista d'interni, Maurizio fonda in collaborazione con l'AIPPC-Puglia il progetto di "Nuova Estetica" all'interno della LIVING PROJECT, dove psicologia e design si tendono la mano permettendo di affrontare il rapporto tra il nostro benessere psico-fisico e l'organizzazione del nostro ambiente abitativo. Non esiste una distinzione così netta tra interno-esterno. Non è infatti tanto la modernità, la grandezza o l'estetica della nostra casa ad incidere sulla nostra salute, quanto la corrispondenza tra le nostre esigenze più profonde e il nostro ambiente quotidiano. I colori, la quantità e l'effettiva utilità di oggetti di cui ci circondiamo, la disposizione dell'arredamento, l'usabilità e la raggiungibilità di alcuni elementi, se articolati secondo un equilibrio che risponde alle nostre esigenze e personalità, possono produrre effetti positivi sulla nostra quotidianità casalinga, che si ripercuote positivamente anche all’esterno di essa…un’ambiente sereno, tranquillo, un mobilio scelto con cura, una parete dai toni caldi possono sortire lo stesso effetto di ricarica di una vacanza, godibile però tutto l’anno comodamente seduti al divano!

- Architetti e Ingegneri.


 Consapevoli che gran parte della nostra vita si svolge all’interno di un ambiente, sia esso lavorativo, casalingo, ricreativo o culturale, riteniamo che il giusto arredamento possa rendere confortevole l’ambiente circostante, influenzando la resa dei nostri lavori e perché no anche il nostro umore. Ne consegue che per la LIVING PROJECT ogni progetto diventa una sfida. Cerchiamo infatti, dalla progettazione fino alla piena realizzazione, il connubio perfetto tra le esigenze dei clienti, budget e rispetto dei tempi. Nessun progetto è troppo piccolo, nessun bilancio troppo esiguo, il nostro obiettivo è quello di creare luoghi speciali.